Una Zanpakutō (斬魄刀, Spada Taglia Anime) è l'arma principale degli Shinigami, Arrancar e Vizard. L'arte Shinigami di maneggiare uno Zanpakutō si chiama Zanjutsu (斬術, Arte della Spada).

Riassunto

Le Zanpakutō degli Shinigami di basso rango sono chiamate Asauchi e non hanno nomi, ma le Zanpakutō degli Shinigami di alto rango invece ce li hanno. Allo stato sigillato, una Zanpakutō ha la forma di una normale spada. Tali armi sono spade uniche generate dalle anime dei loro proprietari. La forma differisce a seconda del proprietario.

Le Zanpakutō sono le armi distintive degli Shinigami. Capace di tagliare corpi spirituali, sono tra le poche armi che possono essere usate per combattere gli Hollow. Ogni Shinigami porta una Zanpakutō ed ogni Zanpakutō è unica: le spade sono riflessi del potere e dell'anima di uno Shinigami e gli esseri senzienti a se stessi. Il nome della Zanpakutō è il nome dello spirito vivente che dà potere alla spada e presta la sua forza allo Shinigami che la maneggia. Questi esseri possono variare notevolmente nell'aspetto e hanno le loro personalità distinte, che sono simili a quelle del loro proprietario.

La forma e le abilità di una Zanpakutō si basano sull'anima dello Shinigami. Una volta che uno Shinigami apprende il nome della Zanpakutō, possono comunicare tra loro e diventare più forti insieme. Le Zanpakutō sono nate con i loro Shinigami e muoiono insieme ai loro Shinigami. Gli Shinigami li usano in battaglia come riflesso del loro cuore. Quando vengono rilasciate, possono mostrare un potere vibrante. Sono unite con gli Shinigami e condividono la convinzione degli Shinigami.

L'unica eccezione nota di come una Zanpakutō sia unica per lo Shinigami che lo trasporta è la Shinken Hakkyōken, che è una Zanpakutō tramandata da una generazione all'altra nel Clan Ise. Poichè sono legati a questa lama, è impossibile per i membri della famiglia creare la proprio unica Zanpakutō.

All'interno di ogni Zanpakutō c'è un'incarnazione che si manifesta sulla trasformazione della Zanpakutō. Il primo passo è conoscere questa incarnazione.

Le Zanpakutō che si sono fusi con un Hollow ottengono anche la capacità di proteggere i loro Shinigami in vari modi. Zangetsu, ad esempio, è stato in grado di manifestare una maschera hollow per proteggere Ichigo da gravi ferite quando è stato dominato dalla Manifestazione dei poteri Quincy di Ichigo. Dopo essere diventato lo spirito dominante, fu in grado di impossessarsi del corpo di Ichigo ogni volta che era sull'orlo della morte.

Zanpakutō degli Arrancar

L'arma principale di un Arrancar è la stessa di uno Shinigami, ma a differenza della Zanpakutō di uno Shinigami, la lama è un'incarnazione del potere dell'Hollow.

Ottenere una Zanpakutō

Le Asauchi (浅打, Colpo Superficiale) sono le Zanpakutō senza nome che brandiscono tutti gli Shinigami di bassa classe. Gli Shinigami che si stanno ancora allenando - quelli che non appartengono ancora a nessuno dei Gotei 13 - e gli Shinigami che non sono in grado di comunicare con la loro Zanpakutō possiedono tutti la generica Zanpakutō. "Colpo Superficiale" si riferisce alla potenza notevolmente ridotta di una Zanpakutō il cui possessore non può connettersi correttamente con essa. Questo modo di pensare è in parte impreciso.

Le Asauchi sono in realtà le Zanpakutō definitive, poichè hanno il potenziale per diventare qualsiasi cosa. Ci sono oltre 6.000 membri del Gotei 13, ognuno dei quali riceve in prestito una di queste Zanpakutō senza nome entrando per la prima volta nell'Accademia Shin'ō, e questa stessa lama viene data loro ufficialmente quando si uniscono ad una divisione. Tutti gli Shinigami devono trascorrere ogni momento di veglia con la proprio Asauchi e, man mano che avanzano nel loro allenamento, imprimono lentamente e metodicamente l'essenza della loro anima nel loro Asauchi. È così che guidano e modellano la loro unica Zanpakutō.

Anche se le Asauchi (e in seguito le uniche Zanpakutō) vengono normalmente date agli Shinigami dopo l'antrata all'Accademia, Kenpachi Zaraki prese un Asauchi da uno Shinigami morto e la fece sua senza mai entrare nell'istituzione.

Allenamento della Zanpakutō

Non è sufficiente conoscere semplicemente il nome della proprio Zanpakutō. Se un possessore dovesse prestare il suo potere alla sua Zanpakutō, l'arma diventerebbe più forte. Per sfruttare appieno il potere di una Zanpakutō, un possessore deve conoscere lo spirito della Zanpakutō.

Jinzen (刃禅, Meditazione della Spada): Questo metodo è l'unico modo per continuare una conversazione adeguata con la propria Zanpakutō. Uno mette la spada in grembo, prende una posa meditativa e forza la sua mente a diventare una cosa sola con la Zanpakutō.

In questa forma, si può chiamare la vera forma dei poteri della Zanpakutō. È stato perfezionato nel corso di migliaia di anni, sin dall'inizio della Soul Society, per consentire di comunicare con la propria Zanpakutō. Questa forma avanzata di allenamento è molto diversa dal raggiungimento delle abilità con la forza. In questa forma, si entra in uno stato di calma per entrare nel mondo interiore della Zanpakutō. In questo stato, un possessore dovrà combattere il proprio spirito della Zanpakutō per ottenere l'accesso a nuove abilità. Non disposto ad insegnare al suo proprietario queste abilità, lo spirito della Zanpakutō impegna il suo portatore in una battaglia.

In questo stato meditativo, si è così profondamente concentrati, persino le ferite sostenute vengono ignorate. Qualsiasi forma di lesione subita nel mondo interiore mentre si trova in questo stato meditativo si riflette nel mondo reale.

Comunicazione e Personalità

Un possessore conosce molto da vicino lo spirito della Zanpakutō e viceversa. La connessione è molto profonda, sebbene all'inizio la connessione sia unilaterale, con il possessore che non è in grado di ascoltare pienamente lo spirito che comunica con esso. Non è raro che l'introduzione dello spirito dello Shinigami e della Zanpakutō abbia luogo nel "mondo interiore" dello Shinigami mentre lo Shinigami dorme.

Come detto, una Zanpakutō è un essere a sè stante e tende ad essere altamente temperamentale. Il suo umore è determinato da come viene trattato dal suo Shinigami e dalla sua personalità generale. Ciò consente ad uno Shinigami di determinare parzialmente se raggiungerà il suo vero potere.

Mondo Interiore

Normalmente, lo spirito della Zanpakutō può essere visto solo dal suo possessore. Altrimenti, abitano nel loro "mondo interiore", creato nelle menti degli Shinigami che li esercitano. Come tale, il mondo interiore di ogni Shinigami è drasticamente diverso da quello di un altro Shinigami ed è unico per se stesso. Lo spirito di una Zanpakutō può portare il suo possessore nel suo mondo interiore, sebbene lo Shinigami possa volontariamente realizzarlo semplicemente meditando.

Poteri Generali

  • Konsō (魂葬, Funerale dell'Anima) è il processo mediante il quale uno Shinigami invia i Plus erranti dal mondo dei vivi alla Soul Society se sono buoni nella vita o all'inferno se la loro vita era piena di atti malvagi (come omicidi, furti, ecc.). Il Konsō viene eseguito usando il pomello della Zanpakutō dello Shinigami per colpire la testa dell'anima, trasportandola in tal modo nell'aldilà.
  • Purificazione degli Hollow: Quando un Hollow viene tagliato con una Zanpakutō, viene purificato dai peccati commessi come Hollow e passa nell'aldilà. Questo si chiama sublimazione. Le anime che passano nella Soul Society rinasceranno di nuovo nel Mondo Umano una volta che la loro "vita" nella Soul Society terminerà.

Forme delle Zanpakutō

A seconda della capacità dello Shinigami di comunicare e controllare lo spirito della propria Zanpakutō, una Zanpakutō può manifestarsi in due forme aggiuntive e tornare ad uno stato sigillato. Queste due forme, conosciute come Shikai e Bankai, sono simili ad un potenziamento per la Zanpakutō, dandogli abilità ben oltre quelle del suo semplice uso come spada. Gli Shinigami di solito portano la loro Zanpakutō nel suo stato sigillato e attivano le forme rilasciate se necessario.

Una Zanpakutō può cambiare dimensione e forma a seconda della forza spirituale del proprietario.

Tutte le Zanpakutō hanno due livelli di rilascio. Il primo è lo Shikai e il secondo è il Bankai. Uno deve essere in grado di eseguire entrambi per diventare un capitano. Il potere e le forme dello Shikai e del Bankai dipendono dalla Zanpakutō e variano in base alla forza e all'allenamento del possessore.

Versione Sigillata

La maggior parte delle Zanpakutō sembrano una normale katana, con lievi variazioni tra loro come ci si aspetterebbe tra spade diverse. Le loro variazioni sono comunemente:

  • Katana (刀): Il termine katana può essere applicato alla spada giapponese di dimensioni standard, moderatamente curva, con una lunghezza della lama di 2 shaku (606 mm) e più lunga. La katana è caratterizzata dal suo aspetto distintivo: una lama curva, sottile, ad un taglio, una guardia circolare o quadrata e un'elsa abbastanza lunga da accogliere due mani.
  • Wakizashi (脇差, Inserzione Laterale): Una lama corta tra 30 e 60 cm, con una media di 50 cm. È simile ma più corta di una katana e di solito più corta del kodachi. La wakizashi è solitamente portata insieme alla katana. Quando indossate insieme, la coppia di spade è chiamata daishō (大小, grande e piccola). La katana è spesso chiamata la spada lunga e la wakizashi la spada compagna.
  • Nodachi (野太刀, Spada Selvaggia): la nodachi è più difficile da maneggiare a causa delle sue dimensioni e peso. La lunghezza media di una nodachi è lunga circa 165-178 cm, spesso con una lama di circa 120-150 cm. La lunghezza dell'elsa della nodachi varia da 30 a 33 cm. Per il peso e le sue dimensioni, la sua capacità di taglio e il raggio d'azione superano quelle di una katana.
  • Tantō (短刀, Spada Corta): la spada corta è comunemente indicata come un coltello o un pugnale. La lama è a taglio singolo o doppio, con una lunghezza compresa tra 15 e 30 cm. Il tantō è stato progettato principalmente come un'arma lancinante, ma il bordo può essere usato anche per tagliare.

Le Zanpakutō possono anche essere mascherate da altri oggetti, anche se tali oggetti possono aver bisogno di proporzioni simili alla spada stessa. Kisuke Urahara, Genryūsai Shigekuni Yamamoto e Kagerōza Inaba mascheravano la Zanpakutō come bastoni. Una Zanpakutō tornerà al suo stato sigillato quando il suo possessore rimane senza forze.

Shikai

Lo Shikai (始解, Rilascio Iniziale) è la seconda (o primo potenziamento) disponibile per una Zanpakutō. Per attivarlo, gli Shinigami devono imparare il nome della Zanpakutō. Non è facile come scegliere un nome, perchè lo spirito vivente della Zanpakutō ha già un suo nome. Gli Shinigami devono essere in grado di comunicare e armonizzare efficacemente con la propria Zanpakutō, il che richiede di poter parlare con lo spirito nel suo mondo. Ottenere l'accesso al proprio Shikai e rilasciarlo per la prima volta è noto come Manifestazione (顕現, Kengen).

La lama cambia forma e acquisisce abilità speciali pronunciando un Kaigo (解号, Chiamata di Rilascio) o rilasciando un incantesimo. L'uso del Kaigo, seguito dal nome della Zanpakutō, attiva lo Shikai. È fondamentale memorizzare ogni frase, poichè ogni Zanpakutō ha un incantesimo diverso.

I comandi variano tra gli utenti e vanno da un semplice verbo imperativo ad una breve poesia. Spesso si riferiscono all'abilità caratteristica della Zanpakutō o alludono alla natura del suo spirito. Questo passaggio può essere ignorato da uno Shinigami esperto che ha imparato ad usare il proprio Bankai.

Il raggiungimento dello Shikai è un segno di controllo di una Zanpakutō, ed è un requisito per avanzare nei ranghi Shinigami, poichè la maggior parte degli ufficiali sono in grado di usare lo Shikai. È particolarmente richiesto per raggiungere il grado di tenente, in quanto è un requisito che la maggior parte dei capitani cerca.

Bankai

Il Bankai (卍解, Rilascio Finale) è la seconda e ultima forma potenziata di una Zanpakutō. Prima che Ichibē Hyōsube desse il nome a questa forma, era nota come Shinuchi (真打, Vero Colpo), e quando uno Shinigami lo raggiungeva, possedeva una "Zanpakutō Evoluta" (進化した斬魄刀, Shinkashita Zanpakutō). Per raggiungere il Bankai, bisogna essere in grado di materializzare e soggiogare lo spirito della Zanpakutō. Materializzazione significa l'opposto di essere trascinati nel mondo interiore della Zanpakutō: il possessore deve evocare lo spirito della Zanpakutō nel mondo fisico. Di solito ci vogliono 10 anni o più per raggiungerlo, oltre all'esperienza necessaria per padroneggiarlo. Nonostante lo spirito della Zanpakutō sia soggiogata affinchè il suo Shinigami apprenda il Bankai, anche la Zanpakutō diventa più forte e impara il Bankai proprio nel momento stesso in cui lo Shinigami lo impara. Anche se il Bankai è la fase finale di una Zanpakutō, ciò non significa che la crescita dello Shinigami finisce qui. Un Bankai, in particolare uno recentemente ottenuto, può evolversi ulteriormente man mano che il suo Shinigami diventa più forte.

Il potere e le forme dello Shikai e del Bankai dipendono dalla Zanpakutō e variano in base alla forza e all'allenamento del possessore, ma il potere di un Bankai di una Zanpakutō è generalmente da 5 a 10 volte maggiore di quello del suo Shikai. Solo il più forte Shinigami può usarlo, ed è la tecnica suprema di una Zanpakutō. Anche le quattro famiglie nobili, i cui membri hanno sempre un talento eccezionale, hanno un solo membro capace di Bankai ogni poche generazioni. Coloro che ottengono il Bankai hanno sempre ruoli straordinari nella storia della Soul Society.

Problemi e Svantaggi:

  • Requisito per l'Allenamento: Il più grande difetto del Bankai risiede nel potere travolgente che rilascia. Il suo potere e la sua forma sono spesso molto al di là di quelli di un'arma normale, motivo per cui è necessario allenarsi con il Bankai per almeno 10 anni per poter essere in grado di usarlo completamente ed efficacemente. Nessun Bankai dovrebbe essere usato in battaglia prima che questo periodo di tempo sia stato raggiunto.
  • Rottura e Riparazione: Mentre uno Shikai rotto alla fine si rigenera, un Bankai rotto non potrà mai essere riportato al suo stato precedente. Le uniche eccezioni note sono i Bankai di Sajin Komamura e Tōshirō Hitsugaya: Komamura e il suo Bankai condividono un legame così forte che quando uno viene ferito, l'altro riflette il danno, ma il Bankai viene guarito quando il capitano è guarito. Al contrario, il Bankai di Hitsugaya è costituito interamente da ghiaccio e può essere rigenerato indefinitamente purchè ci sia acqua nell'aria. L'unico modo noto per riparare un Bankai è farlo riforgiare dal creatore della Zanpakutō, Ōetsu Nimaiya. Sōten Kisshun di Orihime Inoue possiede anche la capacità di respingere il danno inflitto ad un Bankai rotto, riparandolo in tal modo.
  • Potere Nascosto: La forma e la forza di un Bankai sono determinanti su quanto lo spirito riconosca chi lo possiede. Se la Zanpakutō non riconosce pienamente il suo possessore, allora potrebbe non dare il vero nome del suo Bankai. Il risultato è che il Bankai non è nella sua vera forma e quindi più debole.
  • Possibile Segno di Morte: Un Bankai normalmente scompare solo con il permesso dell'utilizzatore. Tuttavia, se un Bankai scompare senza l'autorizzazione del suo utilizzatore, potrebbe significare che l'utilizzatore morirà presto se non curato immediatamente.

Resurrección

La Resurrección (帰刃 (レスレクシオン), Resurekushion; "Resurrezione" in Spagnolo, "Lama del Ritorno" in Giapponese) restituisce l'essenza delle abilità Hollow offensive di un Arrancar ai loro corpi umanoidi.

Tipi

Esistono diversi tipi di Zanpakutō, sebbene ne siano stati menzionati solo tre tipi (Combattimento, Kidō ed Elementale). Il Kidō ha molti sottogruppi e il gruppo Elementale, mentre fa parte del raggruppamento di tipo Kidō, è abbastanza grande e diversificato da poter stare da solo come un proprio raggruppamento. Questi tipi includono:

Zanpakutō da Combattimento (In genere sono progettate per varie forme di combattimento corpo a corpo armato piuttosto che per le abilità basate sul Kidō).
Nome Proprietario Comando del Rilascio Nome del Bankai
Zangetsu (斬月, Luna che Uccide) Ichigo Kurosaki Tensa Zangetsu (天鎖斬月, Catena Celeste della Luna che Uccide)
Nozarashi (野晒, Colui che è Esposto al Tempo) Kenpachi Zaraki Bevi
Zabimaru (蛇尾丸, Coda di Serpente) Renji Abarai Ulula Sōō Zabimaru (双王蛇尾丸, Coda di Serpente dei Re Gemelli)
Hōzukimaru (鬼灯丸, Luce Demoniaca) Ikkaku Madarame Cresci / Dividi Ryūmon Hōzukimaru (龍紋鬼灯丸, Luce Demoniaca dello Stemma del Drago)
Kazeshini (風死, Vento della Morte) Shūhei Hisagi Mieti Fushi no Kōjyō (風死絞縄, Cappio dell'Impiccato Immortale)
Gegetsuburi (五形頭, Testa a Cinque Forme) Marechiyo Ōmaeda Frantuma
Sanpo Kenjū (三步剣獣, Tre Fasi della Spada Bestiale) Yachiru Kusajishi
Reppū (烈風, Burrasca) Makoto Kibune Infuriati Violentemente
Zanpakutō di tipo Kidō (Sono progettate con un'abilità speciale piuttosto che ad un potenziale di combattimento ravvicinato.)
Nome Proprietario Comando del Rilascio Nome del Bankai
Ruri'iro Kujaku (瑠璃色孔雀, Pavone Azzurro) Yumichika Ayasegawa Fiorisci / Dividi e Devia
Minazuki (肉雫唼, Gocce di Carne della Gola) Retsu Unohana Minazuki (皆尽, Fine di Tutte le Cose)
Benihime (紅姫, Principessa Cremisi) Kisuke Urahara Svegliati Kannonbiraki Benihime Aratame (観音開紅姫改メ, Modifica della Dissezione della Principessa Cremisi alle Porte di Avalokiteśvara)
Suzumushi (清虫, Grillo) Kaname Tōsen Piangi Suzumushi Tsuishiki: Enma Kōrogi (清虫終式閻魔蟋蟀, Forma Finale del Grillo: Grillo Demoniaco)
Hisagomaru (瓠丸, Zucca) Hanatarō Yamada Esaudisci
Katen Kyōkotsu (花天狂骨, Ossa della Follia Fiorente Celeste) Shunsui Kyōraku Rabbia del Vento dei Fiori e Ruggito del Dio dei Fiori, Rabbia del Vento Celeste e Ghigno del Demone Celeste Katen Kyōkotsu: Karamatsu Shinjū (花天狂骨枯松心中, Ossa della Follia Fiorente Celeste: Suicidio degli Amanti del Pino Appassito)
Sōgyo no Kotowari (双魚理, Verità dei Pesci) Jūshirō Ukitake Tutte le Onde, Alzatevi e Diventate il mio Scudo, Fulmine, Colpisci e Diventa la mia Lama
Wabisuke (侘助, Il Miserabile) Izuru Kira Alza la Testa
Shinken Hakkyōken (神剣•八鏡剣, Spada Divina, Spada degli Otto Specchi) Famiglia Ise
Ryūjōmaru (竜条丸, Drago Marchiatore) Fujimaru Kudō Lampeggia Kokyū Ryūjōmaru (虎糾竜条丸, Drago Marchiatore in Cerca di Tigre)
Kotōmaru (虎淘丸, Tigre Selezionatrice) Matsuri Kudō Falcia Ryūkyū Kotōmaru (竜糾虎淘丸, Tigre Selezionatrice in Cerca di Drago)
Ikomikidomoe (已己巳己巴) Orbita le Stelle. Mandali alle loro sepolture e incideli nella memoria. Schiudi i defunti. Ikomikidomoe Hō'ōraku Hakkei (已己巳己巴 鳳落八景, "Otto Viste Pittoresche sulla Caduta della Fenice")
Enrakyōten (艶羅鏡典, Legge dello Specchio Lucido Ammaliante) Famiglia Tsunayashiro Sorseggia dai Quattro Mari, le Rive Celesti si Intrecciano. Ugualmente Duplica i Diecimila e Tagliali (四海啜りて天涯纏い、万象等しく写し削らん, Shikai susurite tengai matoi, banshō hitoshiku utsushi kezuran)
Sumitsukigasa (墨月暈, Alone di Luna d'Inchiostro) Ōko Yushima Bollisci
Raikū (來空, Vuoto in Arrivo) Kagerōza Inaba Diventa Matto
Arazome Shigure (退紅時雨, Acquazzone Sbiadito di Fine Autunno Scarlatto) Nozomi Kujō Piovi Senza Fine
Sōya Azashiro Urozakuro (雨露柘榴, Pioggia e Rugiada di Melograno)

Sottotipi di Kidō

Alcune Zanpakutō possiedono abilità definite ed esistono in una categoria unica. A causa del fatto che sono progettate con un'abilità speciale, sono quindi una Zanpakutō di Tipo Kidō.

Zanpakutō di Tipo Proiettile (Quando rilasciate, si separano in molte lame che il proprietario può controllare liberamente.)
Nome Proprietario Comando del Rilascio Nome del Bankai
Tsunzakigarasu (劈烏, Corvo Suddiviso) Jirōbō Ikkanzaka Ribalta
Zanpakutō di Tipo Difensivo (Sono progettate con la capacità difensiva con poco o nessun attacco.)
Nome Proprietario Comando del Rilascio Nome del Bankai
Daichimaru (大地丸, La Terra) Rusaburō Enkōgawa Scuoti
Zanpakutō di Tipo Veleno (Progettate per generare e amministrare il veleno come una forma di attacco.)
Nome Proprietario Comando del Rilascio Nome del Bankai
Ashisogi Jizō (疋殺地蔵, Jizō Taglia Gambe) Mayuri Kurotsuchi Lacera Konjiki Ashisogi Jizō (金色疋殺地蔵, Jizō DoratoTaglia Gambe)
Zanpakutō di Tipo Illusione (Sono progettate con la capacità di generare e manipolare percezioni tramite illusioni.)
Nome Proprietario Comando del Rilascio Nome del Bankai
Kyōka Suigetsu (鏡花水月, Fiore Specchio, Luna d'Acqua) Sōsuke Aizen Frantuma
Sakanade (逆撫, Contraccolpo) Shinji Hirako Collassa Sakashima Yokoshima Happōfusagari (逆様邪八宝塞, Otto Tesori Malefici InvertitI)
Kinshara (金沙羅, Albero Dorato Sal) Rōjūrō Ōtoribashi Gioca Kinshara Butōdan (金沙羅舞踏団, Compagnia Teatrale dell'Albero Dorato Sal)
Muramasa (村正, Villaggio Giusto) Kōga Kuchiki Sussurra
Zanpakutō di Tipo Vivente (Sono progettate con la capacità di generare creature viventi che obbediscono al possessore.)
Nome Proprietario Comando del Rilascio Nome del Bankai
Tenken (天譴, Punizione Celeste) Sajin Komamura Ruggisci Kokujō Tengen Myō'ō (黒縄天譴明王, Punizione Celeste del Re della Saggezza del Purgatorio)
Gagaku Kairō (餓樂廻廊, Corridoio della Musica Affamata) Kenpachi Kuruyashiki Massacra i presagi di buon auspicio e nasci; rispetta l'oscurità man mano che diventi decrepito con l'età (瑞祥屠りて生まれ出で 暗翳尊び老いさらばえよ, Zuishō hofurite umareide, an'ei tattobi oisarabae yo) Gagaku Kairō (餓樂廻廊, Corridoio della Musica Affamata)

Sottotipo Elementale

Una grande quantità di Zanpakutō sono classificate in base agli elementi, generalmente utilizzando i loro rispettivi elementi come forme di attacco. Le Zanpakutō elementali sono tutti sottotipi di Kidō che hanno un elemento su cui si basano.

Zanpakutō di Tipo Fuoco (Progettate per generare fuoco e manipolare il fuoco per varie forme di attacco o difesa.)
Nome Proprietario Comando del Rilascio Nome del Bankai
Ryūjin Jakka (流刃若火, Fiamma Fluente come una Lama) Genryūsai Shigekuni Yamamoto Riduci Tutta la Creazione in Cenere Zanka no Tachi (残火の太刀, Spada Lunga della Fiamma Residua)
Tengumaru (天狗丸, Goblin dal Naso Lungo) Love Aikawa Schiaccia
Tobiume (飛梅, Albero di Prugne Volante) Momo Hinamori Schiocca
Raika (雷火, Lampo Elettrico) Shūsuke Amagai Separati Raika Gōen Kaku (雷火・業炎殻, Guscio Fiammeggiante del Lampo Elettrico)
Zanpakutō di Tipo Ghiaccio (Progettate per generare acqua e manipolarla in ghiaccio (e relativi effetti) per varie forme di attacco o difesa.)
Nome Proprietario Comando del Rilascio Nome del Bankai
Hyōrinmaru (氷輪丸, Anello di Ghiaccio) Tōshirō Hitsugaya Siediti sui Cieli Ghiacciati Daiguren Hyōrinmaru (大紅蓮 氷輪丸, Grande Urlo dell'Anello di Ghiaccio)
Sode no Shirayuki (袖白雪, Manica di Neve Bianca) Rukia Kuchiki Danza Hakka no Togame (白霞罸, Censura della Foschia Bianca)
Zanpakutō di Tipo Terra (Progettate per manipolare il terreno in varie forme di attacco o difesa.)
Nome Proprietario Comando del Rilascio Nome del Bankai
Tsuchinamazu (土鯰, Pesce Gatto del Suolo) Zennosuke Kurumadani Buongiorno
Zanpakutō di Tipo Vento (Progettate per manipolare il vento in varie forme di attacco o difesa.)
Nome Proprietario Comando del Rilascio Nome del Bankai
Tachikaze (断地風, Vento Taglia Terra) Kensei Muguruma Spazza Via Tekken Tachikaze (鐡拳・断風, Pugno di Ferro del Vento Taglia Terra)
Mirokumaru (弥勒丸, Cerchio Maitreya) Senna Richiama il crepuscolo
Zanpakutō di Tipo Acqua (Progettate per generare e manipolare l'acqua (e gli effetti correlati) in varie forme di attacco o difesa.)
Nome Proprietario Comando del Rilascio Nome del Bankai
Nejibana (捩花, Spiranthes) Kaien Shiba Mareggia, Acqua e Cielo
Zanpakutō di Tipo Fulmine (Progettate per generare e manipolare i fulmini per varie forme di effetti.)
Nome Proprietario Comando del Rilascio Nome del Bankai
Gonryōmaru (厳霊丸, Spirito Severo) Chōjirō Sasakibe Mordi Kōkō Gonryō Rikyū (黄煌厳霊離宮, Villa Reale Scintillante di Giallo dello Spirito Severo)
Shiden (紫電, Fulmine Viola) Seigen Suzunami Colpisci
Zanpakutō di Tipo Oscurità (Progettate per generare e manipolare l'oscurità in varie forme ed effetti.)
Nome Proprietario Comando del Rilascio Nome del Bankai
Ichimonji (一文字, Linea Retta) Ichibē Hyōsube Annerisci Shirafude Ichimonji (しら筆 一文字, Pennello Bianco della Linea Retta)
Zanpakutō di Tipo Pianta (Progettate per generare e manipolare le piante in varie forme di attacco o difesa.)
Nome Proprietario Comando del Rilascio Nome del Bankai
Benishidare (紅枝垂, Ramo Cremisi Piangente) Ryūsei Kenzaki Sboccia Follemente
Zanpakutō di Tipo Luce (Progettate per generare e manipolare la luce in varie forme di effetti.)
Nome Proprietario Comando del Rilascio Nome del Bankai
Nijigasumi (虹霞, Nebbia Arcobaleno) Maki Ichinose Brilla Luminosamente

Tipi Non Classificati

Tipi Non Classificati (Queste sono Zanpakutō che non hanno un tipo verificato.)
Nome Proprietario Comando del Rilascio Nome del Bankai
Senbonzakura (千本桜, Mille Fiori di Cliegio) Byakuya Kuchiki Disperditi Senbonzakura Kageyoshi (千本桜景厳, Esposizione Vibrante dei Mille Fiori di Ciliegio)
Suzumebachi (雀蜂, Calabrone) Suì-Fēng Pungi Tutti i Nemici Fino alla Morte Jakuhō Raikōben (雀蜂雷公鞭, Frusta del Tuono del Calabrone)
Shinsō (神鎗, Lancia Divina) Gin Ichimaru Spara per Uccidere Kamishini no Yari (神殺鎗, Lancia Stermina Divinità)
Haineko (灰猫, Gatto di Cenere) Rangiku Matsumoto Ringhia
Engetsu (剡月, Luna Infuocata) Isshin Kurosaki Brucia
Itegumo (凍雲, Nuvola Ghiacciata) Isane Kotetsu Corri
Kubikiri Orochi (馘大蛇, Decapitazione del Serpente) Hiyori Sarugaki Tritare in Modo Pulito
Haguro Tonbo (鉄漿蜻蛉, Libellula Bevanda di Ferro) Lisa Yadōmaru Distruggi
Hōzan (崩山, Valanga) Tatsufusa Enjōji Danza Follemente
Katakage (片陰, Ombra Unilaterale) Asuka Katakura Annega
Shunjin (春塵, Polvere di Primavera) Rikū Togakushi Respira in Alto
Mogaribue (虎落笛, Flauto della Tigre Caduta) Taketsuna Gori Suono con un Colpo
Kinpika (金毘迦, Splendore Dorato) Tenjirō Kirinji Lampo dai Cieli Illuminanti
I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.