Bleach Wiki
Advertisement

White (ホワイト Howaito?) è un Hollow sperimentale usato da Aizen anni prima che iniziasse la storia narrata. Aizen lo ha soprannominato White perché, a dispetto del suo "candore interiore", il suo corpo, tranne i capelli e la maschera, è rivestito da un'armatura nera, sulla cui testa sono posizionate delle corna. Tōsen afferma che fu il primo Hollow sperimentale creato basandosi sull'anima di uno Shinigami, ed è per questo che, a differenza degli altri Hollow, il suo buco è pieno; oltre ad utilizzare il Cero è in grado di hollowificare le sue vittime attraverso un veleno presente al suo interno. Combatte contro Isshin Shiba a Naruki City, mettendolo in difficoltà nonostante il capitano gli avesse mozzato un braccio. Dopo la comparsa di Masaki Kurosaki sul luogo dello scontro, White sposta l'attenzione su di lei, mordendole una spalla e infettandola nel processo. Si autodistruggerà dopo esser stato ferito alla testa dalla sua avversaria, che verrà salvata dalla hollowificazione appena in tempo da Isshin grazie a uno speciale gigai inventato da Kisuke Urahara. Tuttavia, la sua reiatsu passerà da lei a suo figlio, Ichigo Kurosaki, inizialmente come Fullbring, poi, quando il ragazzo risveglierà i suoi poteri di Shinigami, nella sua zanpakutō, Zangetsu, reincarnandosi in una copia del ragazzo chiamata Ogihci. Durante lo scontro con Ulquiorra, Ogihici prende completamente il sopravvento su Ichigo ritrasformandosi in una versione differente di White.

Advertisement