Bleach Wiki
Advertisement

Sparizioni nella Soul Society è un evento avvenuto oltre 100 anni prima della battaglia alla Falsa Città di Karakura contro Sōsuke Aizen e le sue forze. È un incidente che ha dato vita a una serie di avvenimenti che hanno portato alla creazione e all'esilio dei Vizard e all'esilio di Kisuke Urahara, Tessai Tsukabishi e Yoruichi Shihōin.

Preludio[]

Nove anni dopo la promozione di Kisuke Urahara a capitano della Dodicesima Compagnia, tre anime del Rukongai soffrono una trasformazione ignota. Si contorcono e vomitano una misteriosa sostanza bianca dalla bocca. Afferrandosi il collo, iniziano a soffocare.

The Rukongai Incident

Le anime esplodono.

La pressione del loro corpo diventa troppa ed esplodono, disciogliendosi nella sostanza biancastra che piove su un ombrello vicino dietro il quale si nascondono tre osservatori. Uno di loro conclude che le comuni anime non possono essere utilizzate come cavie per i loro esperimenti poiché il loro corpo si disintegra troppo presto. Uno dei suoi compagni chiede se dovrebbero fermarsi, ma il primo insiste sul continuare.

Ep209ThirdSeatMayuri

Kurotsuchi rimprovera Hirako per la sua mancanza di formalità.

Nella Seireitei, il capitano Shinji Hirako è fuori a passeggio con il suo luogotenente Sōsuke Aizen quando improvvisamente vede il capitano Urahara insieme alla sua luogotenente Hiyori Sarugaki e al suo terzo seggio Mayuri Kurotsuchi provenire dalla direzione opposta. Hirako li saluta sorridendo e Urahara risponde con entusiasmo. Tuttavia, Hirako viene sorpreso dal rifiuto di Urahara di chiamarlo per nome e dalla sua decisione di parlargli con tanta formalità. Saluta quindi Kurotsuchi chiamandolo per nome. L'ufficiale si offende e gli chiede di rivolgersi a lui in modo formale. Sempre più perplesso, Hirako si rimangia ciò che ha detto, affermando che è lui il più fastidioso e non Urahara.

Ep209HiyoriKicksShinji

Hiyori calcia Hirako.

Cambiando argomento, Hirako chiede loro se hanno saputo le ultime notizie che si stanno spargendo per la Seireitei. Urahara gli chiede di che cosa stia parlando, ma Hirako viene interrotto da Hiyori prima di poter rispondere. La piccola luogotenente sferra un calcio sul fondoschiena di Hirako, che crolla a terra dolorante. Stordito, le chiede perché lo abbia attaccato con tanta ferocia. Hiyori gli domanda quindi furiosamente perché non l'abbia salutata, affermando di stare ancora aspettando di essere salutata come lui ha fatto con gli altri.

Ep209Scuffle

Hiyori si azzuffa con Hirako.

Hirako le chiede perché avrebbe dovuto salutarla, portando Hiyori a insistere che lui la ignora sempre pur salutando tutti quelli che incontra. Hirako si mostra in disaccordo, affermando di poter salutare chi vuole senza il suo permesso, visto che lui è un capitano e lei no. Il suo discorso viene interrotto quando Hiyori inizia a picchiarlo e Hirako è costretto a difendersi. I due iniziano ad azzuffarsi sul terreno mentre Urahara sorride nervosamente.

Ep209ShinjiComplains

Hirako rimprovera Aizen per aver rovinato il divertimento.

Mentre i due continuano a lottare, Aizen si rivolge a Urahara e prosegue la conversazione che Hirako aveva iniziato prima dell'intervento di Hiyori. Chiede al capitano se ha saputo delle ultime notizie, ma Urahara nega e chiede delucidazioni ad Aizen. Questi lo informa che ci sono state delle morti sospette nel Rukongai. Alle sue spalle, Shinji dichiara furioso che avrebbe voluto dirlo lui a Urahara e ringrazia sarcasticamente l'ufficiale per aver rovinato il divertimento.

Ep209Vanishing

Hirako rivela che le persone stanno perdendo la loro forma umana prima di morire.

Curioso e perplesso, Urahara chiede cosa intendano con morti sospette. Hirako spiega che i residenti del Rukongai nell'ultimo mese stanno scomparendo e nessuno riesce a spiegare il perché. Confuso, Urahara specula che forse sono semplicemente fuggiti via. In risposta, Hirako lo insulta e afferma che non intendeva questo. Con sparizioni Hirako intendeva dire che stanno letteralmente svanendo nel nulla lasciando dietro di sé solo i loro abiti. Poiché gli abiti non si sono dissolti in particelle spirituali al momento della morte, si suppone che le loro forme umane siano state in qualche modo disintegrate mentre loro erano ancora vivi e che ciò le ha fatte scomparire.

Ep209UraharaWonders

Urahara riflette sulla teoria della scomparsa delle anime.

Questa novità lascia Urahara perplesso, e lo porta a chiedersi come un'anima possa perdere il controllo sulla sua forma umana prima ancora di morire. Dandogli le spalle, Hirako si scusa per averlo confuso. Spiega di aver solamente ripetuto la teoria formulata da Retsu Unohana. È inoltre sicuro, pur avendolo appena spiegato a Urahara, di non averci capito niente. Afferma che per avere risposte sono necessarie ulteriori prove e che la Nona Compagnia ha ricevuto l'incarico di indagare.

L'indagine della Nona Compagnia[]

Ep209MugurumaCommandoUnit

La squadra investigativa della Nona Compagnia.

Contemporaneamente, un gruppo di Shinigami della Nona Compagnia è stato inviato nel Rukongai per indagare presso l'area dove sono avvenute le sparizioni. Il loro compito è trovare più prove così da formulare una valida spiegazioni per le sparizioni poiché finora le uniche prove sono rappresentate dai vestiti lasciati a terra. I membri di alto rango della Nona Compagnia marciano attraverso il Rukongai. La squadra include il capitano Kensei Muguruma, la luogotenente Mashiro Kuna, il terzo seggio Heizō Kasaki, il quarto seggio Shinobu Eishima, il quinto seggio Kaname Tōsen e il sesto seggio Izaemon Tōdō.

Ep209KenseiAgitated

Kensei spiega l'obiettivo.

Dal fondo del gruppo, Mashiro pretende di sapere cosa Kensei intenda esattamente quando afferma che non sanno con cosa hanno a che fare in questa indagine. Agitato, Kensei le ordina di smetterla di lamentarsi e che quando dice che non sanno con cosa hanno a che fare intende semplicemente quello. Mashiro insiste che avrebbero dovuto attendere alla sede, visto che era già stata inviata una squadra di dieci uomini prima di loro. Perdendo la calma, Kensei ribatte che il fatto che questa squadra non abbia fatto rapporto e proprio la ragione per cui stanno indagando di persona.

Ep209HeldBack

Kensei viene trattenuto

Mashiro continua a insistere che questo non dovrebbe essere il lavoro di un capitano, affermando che Kensei è annoiato, impaziente e che voleva semplicemente uscire quando invece avrebbero dovuto aspettare. La sua voce inizia quindi a farsi particolarmente stizzita. Kensei perde quindi la pazienza e si volta furiosamente per attaccare Mashiro, venendo però bloccato da vari sottoposti, con Eishima che gli ricorda che Mashiro stava semplicemente cercando di provocare una reazione in lui.

Ep209Tantrum

Mashiro si rotola a terra in preda a una crisi isterica.

Calmandosi, Kensei si scrolla gli ufficiali di dosso e informa Mashiro di non ricordarsi di averle chiesto di venire con loro. Le suggerisce allora di ritornare indietro per dormire o fare quello che le pare. Mashiro però protesta, dandogli dello scemo per essersi dimenticato che i luogotenenti devono sempre seguire i loro capitani in missione. Lo insulta quindi varie volte, portandolo a perdere nuovamente la pazienza. Mashiro ha quindi una crisi isterica e inizia a rotolarsi per terra affermando di avere fame. Eishima chiede a Kensei cosa dovrebbero farne di lei, ma lui risponde di lasciarla semplicemente dov'è.

Ep209OfficersAttackHollow

Gli Shinigami attaccano.

Improvvisamente, uno spaventoso ruggito attira l'attenzione degli Shinigami. Vedono quindi numerose giovani anime in fuga da un enorme Hollow dal lungo collo. Inizialmente rimangono sorpresi dalle dimensioni della creatura, ma Kensei estrae la sua Zanpakutō e ordina ai suoi subordinati di attaccare l'Hollow per salvare i bambini. Gli ufficiali obbediscono ed estraggono le loro spade attaccando l'Hollow tutti insieme.

Ep209AirBlades4

Kensei sconfigge l'Hollow.

Una delle giovani anime viene sbalzata via dall'insistente Hollow. Il bambino, Shūhei Hisagi, alza lo sguardo e nota l'imponente presenza di Kensei che torreggia sopra di lui. Il capitano passa quindi all'offensiva, rilasciando il suo Shikai, Tachikaze, e sconfiggendo l'Hollow facendo a brandelli. Il mostro cade a terra mentre Kensei osserva impassibile.

Kensei Smiles

Lo spaventoso sorriso di Kensei.

Il capitano osserva i suoi subordinati radunarsi intorno a lui e chiede se stanno tutti bene. Ricevuta la conferma, nota Hisagi in ginocchio a terra. Mentre il bambino piange, Kensei gli ordina con tono autoritario di spiegargli perché, affermando che dovrebbe invece essere felice di essere sopravvissuto. Kensei forza quindi un finto sorriso per mostrare al bambino come fare, ma il risultato è qualcosa di terrificante, tanto che Eishima gli suggerisce di smetterla perché sta sortendo l'effetto opposto.

Ep209HisagiCries

Hisagi continua a piangere.

Kensei gli intima di tacere e trascina la giovane anima ai suoi piedi chiedendogli il nome. All'esitazione del ragazzo, il suo tono si fa ancora più autoritario. Hisagi alla fine riesce a rivelargli, seppur balbettante, il suo nome. Kensei afferma che il suo nome è quello di una persona forte e gli intima di smetterla di piangere. Tuttavia, Hisagi è sempre più spaventato e continua a piangere, infastidendo Kensei che continua a chiedergli di smettere.

Ep209MashiroUniform

Mashiro con le uniformi.

In quel momento, Mashiro giunge sul posto attirando l'attenzione del suo capitano. Al vederla, Kensei le chiede che fine avesse fatto durante lo scontro, con lei che risponde dicendo che si stava nascondendo fra i cespugli e che ha trovato qualcosa di interessante. Rivela quindi di aver trovato ben dieci Shihakushō. L'espressione di Kensei si fa quindi scioccata.

Ep209Realization

Gli Shinigami capiscono la verità sulle uniformi.

Kensei inizia quindi a valutare la situazione sulla base delle prove che Mashiro ha fornito, affermando che il numero esatto di uniformi trovate è molto preoccupante. Chiaramente spaventato, Eishima afferma di aver capito dove Kensei stia cercando di arrivare, ma Mashiro non capisce. Tremando dalla tensione, Kensei le ricorda che dieci è esattamente il numero di Shinigami inviati prima di loro.

Ep209SocksSandals

Gli indumenti vuoti.

Scettica, Mashiro risponde che forse si sono semplicemente tolti i vestiti. Kensei le domanda però come questo possa essere possibile, visto che si sono tolti l'uniforme senza slacciare la cintura e si sono tolti i calzini prima ancora dei sandali. Poiché gli oggetti sono ancora tutti sul posto, coincidono perfettamente con lo stile delle sparizioni precedenti, dove le vittime svanivano nel nulla lasciando dietro di sé solo i vestiti.

Ep209Orders

Kensei dà ordini ai suoi sottoposti.

Kensei si riprende e inizia a dare ordini ai suoi sottoposti. Ordina prima a Eishima di fare rapporto al comando centrale per quanto riguarda le vittime Shinigami; Tōdō riceve l'ordine di richiamare i ricercatori della Dodicesima Compagnia per investigare sulla possibile esistenza di un agente patogeno che scomponga le anime; a Kasaki viene invece ordinato di contattare una squadra di pattuglia per far avere loro una tenda dove accamparsi in loco quella notte. Kensei determina che il colpevole vuole molto probabilmente giungere alla Seireitei e che ha intenzione di schiacciarlo sul posto per impedirgli di fare altri danni. I suoi ufficiali seguono gli ordini e si muovono per portarli a termine.

Kensei 69

Il tatuaggio di Kensei.

Con gli altri Shinigami tutti occupati, Tōsen chiede al suo capitano cosa dovrebbe fare lui nel frattempo. Kensei gli ordina di seguirlo poiché ha intenzione di perlustrare l'area circostante. Si volta quindi verso il giovane, che ancora è a terra, e gli ordina di tornare a casa poiché il luogo è pericoloso. Mentre Kensei distoglie lo sguardo, la sua veste si apre e rivela un 69 tatuato sul suo petto. Quest'ultimo impressiona molto il ragazzo, che rimane a guardarlo per diverso tempo.

Chiamata all'Istituto di Ricerca e Sviluppo[]

Ep209Experiment

L'esperimento di Kurotsuchi.

All'Istituto di Ricerca e Sviluppo, Kurotsuchi sta esaminando una provetta piena di un misterioso liquido verde con aria soddisfatta. Quindi si volta e grida a Hiyori di muoversi a portargli dei contenitori. Furiosa, la luogotenente scaraventa a terra i contenitori e gli urla di non trattarla così perché stava solo cercando di essere gentile.

Ep209HiyoriMayuri

I due ufficiali discutono.

Impassibile, Kurotsuchi le chiede perché sia così arrabbiata, portando Hiyori a dichiarare che non avrebbe dovuto aiutarlo perché è troppo sospetto e lei è una luogotenente. Gli chiede poi che seggio è. Mayuri evita la domanda affermando che la normale gerarchia dei seggi a lui non si applica, ma Hiyori gli ricorda che è un terzo seggio, quindi dovrebbe essere lui a prendere ordini da lei. Tuttavia, Kurotsuchi risponde che nell'Istituto di Ricerca e Sviluppo lui è il vicedirettore, quindi finché lavorano lì, può darle tutti gli ordini che vuole.

Ep209KisukeExplainsGigai

Urahara con il spalla il suo Gigai.

Furiosa per la risposta di Kurotsuchi, Hiyori chiama a gran voce il suo capitano. Urahara arriva, portando sulle spalle uno strano oggetto. Chiede di abbassare la voce, poiché la notte non ha dormito. Hiyori pretende che rimproveri Kurotsuchi, ma si interrompe dopo aver visto l'oggetto sulle spalle di Urahara, chiedendogli cosa sia. Urahara risponde che è il prototipo di un Gigai che potrà aiutare lee anime che stanno perdendo il loro corpo umano.

Ep209TodoReports

Tōdō fa rapporto.

La conversazione viene interrotta dall'arrivo di Tōdō su ordine di Kensei. Urahara lo invita a entrare e Tōdō spiega tutti gli avvenimenti legati alle sparizioni di Shinigami. Urahara comprende il bisogno di inviare rinforzi e rassicura Tōdō dicendo che presto selezionerà e invierà dei ricercatori. Gli suggerisce quindi di tornare indietro per fare rapporto al suo capitano.

Ep209HiyoriAccepts

Hiyori accetta l'incarico.

Quando l'ufficiale se ne va, Urahara informa Hiyori di averla scelta per portare a termine questo incrocio. La sua luogotenente è furibonda, ritenendo che avrebbe dovuto mandare qualcuno di rango più basso, come Akon. Quest'ultimo le fa però notare che non sta facendo altro che lamentarsi e che se ritiene di non essere all'altezza della sua posizione dovrebbe semplicemente ritirarsi. La frustrazione di Hiyori aumenta quando Akon comunica a Kurotsuchi di aver portato a termine un lavoro e lui si complimenta. Urahara però si scusa con lei, affermando che lei è l'unica di cui lui si fida abbastanza da portare a termine un tale incarico. Convinta da queste parole, Hiyori accetta di partire, pretendendo però un aumento.

La caduta della Nona Compagnia[]

Ep209TodoReturns

Tōdō ritorna sul posto.

Tōdō ritorna al luogo dell'indagine dove Eishima e Tōsen stanno sorvegliando l'esterno della tenda. Tōsen gli rimarca che è in ritardo, ma Tōdō gli intima di non infastidirlo, visto che lui ha percorso più strada. Gli intima allora di andare a riposarsi e che prenderà lui il suo posto. Tōsen però si rifiuta, dicendo che dovrebbero fare la guardia tutti insieme. Eishima afferma che faranno a turni e che Kasaki e Kensei si stanno attualmente riposando in attesa del loro turno.

Ep209MashiroKenseiHand

Mashiro afferra la mano di Kensei.

Dentro la tenda, Kensei fissa pensoso il cibo di fronte a lui. Osserva poi la sua luogotenente addormentata e si chiede come possa dormire così serenamente in una situazione simile. Notando che la sua uniforme si sta aprendo, cerca di richiuderla per evitare che il seno possa fuoriuscire, ma Mashiro gli afferra la mano e gli dà del "porcellino", infastidendolo.

Ep209KenseiStabbed

Kensei viene trafitto.

Improvvisamente, un urlo fuori dalla tenda fa capire a Kensei e Kasaki che c'è un problema. Appena usciti, trovano gli ufficiali morti a terra con Tōdō di fronte. Kensei è inizialmente convinto che Tōdō li abbia traditi, ma anche lui collassa poi a terra. Kensei cerca di svegliare Mashiro e intima a Kasaki di cercare l'aggressore. Kasaki viene però quasi immediatamente ucciso prima ancora che Kensei abbia il tempo di svegliarla. Improvvisamente, il mondo attorno a Kensei si fa buio e viene trafitto alle spalle. Ferito, riesce a voltarsi per vedere l'assalitore, riconoscendolo.

Ep210UraharaRushesOff

Urahara esce di corsa.

In contemporanea, un allarme suona alla Seireitei e tutti i capitani vengono convocati alla sede della Prima Compagnia per una riunione d'emergenza. Urahara si alza e percepisce il Reiatsu della Nona Compagnia svanire. Preoccupato, corre al laboratorio e chiede a una ricercatrice dove si trovi Hiyori. Quando questa gli rivela che è già partita, Urahara esce di corsa, riflettendo sul fatto che sarebbe dovuto andare lui e incapace di comprendere cosa stia accadendo.

Conseguenze[]

Il Gotei 13 tiene una riunione d'emergenza per discutere della scomparsa del Reiatsu della task force della Nona Compagnia. Viene quindi inviata un'ulteriore squadra composta da cinque capitani per indagare sulla scomparsa degli Shinigami della Nona Compagnia. La Seireitei viene quindi posta in stato di allerta, mentre Kisuke Urahara e Tessai Tsukabishi si dirigono furtivamente sulla scena.

Advertisement