FANDOM


Ran'Tao (兰岛 Lándǎo) è uno dei personaggi presenti solo nell'anime.

Trama Modifica

PassatoModifica

Introdotta nella saga filler dei Bount, la dottoressa Ran'Tao è il capo del laboratorio di ricerca dei Bount. Ricorda come aspetto Yoshino Sōma, eccetto per gli occhiali che non possiede, mentre come acconciatura assomiglia a Nanao Ise, e inoltre hanno la stessa doppiatrice. Lei è molto più anziana di come sembra.

Dopo averli creati, dispiacendosi per quello che aveva fatto costruisce per loro un santuario dove ogni essere poteva vivere in pace, ma quando ritorna nel Seireitei, viene immediatamente arrestata, e il governo emette sentenza di morte per ogni Bount.

Ran'Tao riesce in qualche modo a consegnare a Jin Kariya la sua bambola chiamata "Messer", ma viene di nuovo catturata. I suoi poteri di shinigami vengono sigillati e viene esiliata dal Seireitei.

PresenteModifica

Ran'Tao riesce a nascondersi nel Rukongai, dove rimane sino a quando inizia la storia nell'anime. Qui lei riesce ad effettuare piccoli esperimenti e costruisce armi spirituali, che utilizzerà contro Kariya quando i due si scontreranno.