Bleach Wiki
Advertisement

La caduta di Kisuke Urahara è un evento nel quale il capitano della Dodicesima Compagnia Kisuke Urahara e il capo degli Esperti del Kidō Tessai Tsukabishi vengono arrestati dal Consiglio centrale dei 46 prima di fuggire nel Mondo dei viventi insieme al capitano della Seconda Compagnia Yoruichi Shihōin e ai Vizard.

Preludio[]

Ep211UraharaSavesShinji

Urahara ferma Aizen prima che uccida Shinji.

Mentre Shinji Hirako continua ad hollowificarsi, il suo luogotenente, Sōsuke Aizen, alza la sua lama per colpire il suo capitano. Tuttavia, prima che possa abbatterlo, Kisuke Urahara arriva sul posto e usa la sua Zanpakutō per tagliare la fascia da luogotenente di Aizen.

Mentre la sua fascia vola in aria e poi finisce a terra, Aizen è sorpreso dall'arrivo di Urahara e di Tessai Tsukabishi. Chiede calmo cosa ci facciano qui facendo poi notare sarcasticamente ai suoi complici che sono arrivati degli ospiti interessanti.

Ep212TosenBegsForgiveness

Tōsen chiede perdono.

Gin Ichimaru afferma ironicamente che sono stati scoperti mentre Kaname Tōsen estrae la spada e afferma che sarà lui a uccidere i nuovi arrivati. Aizen ordina a Tōsen di non attaccare, ma Tōsen contesta la sua decisione. Aizen ripete quindi l'ordine con tono più deciso. Sentendo il cambio di voce, Tōsen va nel panico e si inginocchia ad Aizen chiedendo perdono.

Ep212HiyoriLiesInjured

Hiyori giace ferita gravemente a terra dopo l'arrivo di Urahara.

Nel frattempo, Shinji chiama Urahara e pretende di sapere perché è venuto, dandogli dello sciocco per aver ignorato gli ordini. Nonostante la serietà della condizione di Shinji, Urahara gli chiede semplicemente che cosa sia l'orribile maschera che porta in faccia. Sorpreso, Shinji gli chiede se non ha nient'altro da dire ma Urahara risponde con un sorriso. Gira quindi la testa e trova Hiyori a terra ferita nelle stesse condizioni di Shinji, poiché era stata hollowificata prima di lui ed era stata ferita da Tōsen.

Aizen confronted by Kisuke

Urahara interroga Aizen sulle vittime dell'hollowificazione.

Urahara pretende di sapere cosa Aizen stia facendo sul posto e il luogotenente afferma di essersi semplicemente imbattuto in dei feriti e di starli aiutando. Urahara non si fa ingannare e gli chiede perché continua a mentire. Aizen continua a fingere di essere innocente e chiede che cosa ci sia di male nel vedere un luogotenente che aiuta il suo capitano. Urahara lo corregge dicendo che non si riferiva a quella menzogna, bensì a quella che affermava che le vittime fossero semplicemente ferite. Urahara insiste infatti che esse stanno attraversando un processo di Hollowificazione.

Ep212TessaiUsesHad?88

Tessai usa Hiryū Gekizoku Shinten Raihō per cercare di fermare i criminali.

Impressionato dalle capacità deduttive di Urahara, Aizen afferma che è proprio il tipo di uomo che si immaginava. Si allontana quindi dall'area, dicendo che lieto che Urahara sia venuto. Aizen decide quindi di andarsene e ordina a Tōsen e Gin di seguirlo. Urahara cerca di fermarlo, ma Tessai gli ordina di spostarsi. Quando l'amico esegue l'ordine, Tessai usa l'Hadō #88 Hiryū Gekizoku Shinten Raihō per fermare il criminale in fuga e i suoi complici. Aizen, tuttavia, riesce a fermare l'attacco usando il Bakudō #81 Dankū. Il fatto che questo attacco sia stato fermato da un semplice luogotenente sorprende entrambi e lascia il capo degli esperti del Kidō imbarazzato.

L'arresto[]

Ep212UraharaTessaiTryHelping

Urahara controlla Shinji.

Quando l'incantesimo si infrange e rivela che i fuggitivi sono scappati, Tessai si scusa con Urahara per averli lasciati fuggire. Urahara sta per chiedere a Tessai cosa sia appena successo ma viene interrotto da un grido simile a quello di un Hollow proveniente da Shinji. Cambia quindi idea e corre verso il compagno capitano. Afferma che devono quindi ignorare per il momento Aizen e discuterne dopo; la priorità è ora curare le vittime degli esperti sull'hollowificazione di Aizen.

Ep212K?kanteni

Tessai usa Kūkanten'i per teletrasportare le vittime.

Urahara rivela quindi di non poterli guarire in loco e soprattutto non ora che l'hollowificazione è progredita così tanto. Tessai lo interrompe e chiede se conosce un metodo per curare i feriti. Urahara ammette che ce n'è uno ma che è una scommessa. Tessai lo informa che porterà le vittime al suo laboratorio nelle condizioni attuali e confessa di usare due tecniche proibite per farlo. Intima a Urahara di coprirsi gli occhi e le orecchie per poi usare Jikanteishi per fermare il tempo e Kūkanten'i per teletrasportarli nel laboratorio di Urahara.

Ep212Hogyoku

Urahara mostra l'Hōgyoku a Tessai.

Una volta arrivati, Urahara non perde tempo e spiega a Tessai il problema. Racconta che l'hollowificazione era una delle risposte a cui era arrivato per rafforzare le anime. Rivela che durante le sue ricerche, aveva creato un oggetto capace di abbattere le barriere fra Shinigami e Hollow. Afferma di poter usare questo oggetto per cercare di salvare Shinji e gli altri. Mentre Tessai osserva, Urahara gli mostra la piccola ma potentissima sfera, che ha chiamato Hōgyoku.

Ep212UraharaArrested

Urahara viene arrestato dagli agenti del Consiglio centrale dei 46.

Urahara lavora duramente tutta notte fino a stancarsi per cercare di salvare le vittime degli esperimenti di Aizen. Nelle prime ore dell'alba, collassa per la stanchezza ma purtroppo, i suoi sforzi sono vani. Tessai lo nota e va a parlare con lui, ma Urahara si scusa e ammette che i suoi tentativi sono falliti e Shinji e gli altri sono rimasti hollowificati. Affranto, decide di uscire per prendere una boccata d'aria fresca ma nel farlo viene circondato da agenti del Consiglio centrale dei 46 e arrestato insieme a Tessai.

Ep212Interrogation

Urahara e Tessai vengono interrogati dal Consiglio centrale 46.

I due vengono portati al cospetto del Consiglio centrale dei 46 con le mani legate. Urahara fa un passo avanti e chiede cosa stia succedendo ma viene immediatamente rimproverato per aver parlato senza il permesso. Ai due viene ordinato di non parlare se non interpellati e che sono attualmente sotto processo. Urahara si chiede perché sospettino di lui, ma gli viene chiesto dove fosse a mezzanotte la notte scorsa. Urahara risponde onestamente alla domanda e li informa che si trovava nel bosco a ovest della Seireitei. Rimane però scioccato quando uno dei 46 gli chiede se era lì per condurre esperimenti sull'hollowificazione.

Ep212UraharaAccused

Urahara sente le accuse mosse nei suoi confronti.

Un altro elabora sullo scenario e gli chiede se stava utilizzando i risultati dei suoi precedenti esperimenti per attaccare e tentare di hollowificare cinque capitani e tre luogotenenti a partire dal capitano della Quinta Compagnia. Sorpreso per le accuse e invece di rispondere alla domanda, pretende di sapere chi ha dato loro queste informazioni. Ancora una volta, un altro membro del tribunale informa Urahara che chi viene processato non ha il diritto di fare domande e può solo rispondervi.

Ep212TribunalWarning

Un giudice dà a Urahara il secondo avvertimento.

Ignorando il secondo avvertimento, Urahara pretende di sapere se è stato Aizen a dar loro le informazioni. Un altro giudice ricorda a Urahara che è stato già richiamato più volte per aver violato le regole del tribunale e ulteriori interventi aggraveranno la sua pena. Nonostante ciò, Urahara non riesce a controllarsi, dichiarando ad alta voce che Aizen è responsabile degli esperimenti sull'hollowificazione e sulle scomparse. Afferma con tono deciso che lui e Tessai erano andati nella foresta per cercare di salvare o aiutare Shinji e gli altri da ciò che stava succedendo.

Ep212MessengerReports

Il rapporto del messaggero condanna Urahara.

I giudici insistono che la storia di Urahara è totalmente inventata e che più la continua e più risulta ridicola. Affermano allora che Aizen non ha mai lasciato la Seireitei la scorsa notte. Quando Urahara chiede come può essere possibile, un membro del tribunale insiste che 124 guardie e un capitano lo hanno visto nella sede al momento dell'attacco. Mentre Urahara è scioccato, un messaggero riporta che hanno trovato l'equipaggiamento utilizzato per effettuare esperimenti sull'hollowificazione nel laboratorio di Urahara.

Ep212Sentencing

Un giudice del Consiglio centrale dei 46 emette la sentenza per Urahara e Tessai.

Il tribunale decide allora che l'ultimo rapporto del messaggero ha deciso il destino di Urahara e Tessai. Di conseguenza entrambi vengono giudicati colpevoli. Tessai viene condannato a trascorrere il resto della sua vita nel terzo livello della prigione sotterranea chiamato Shugo per aver usato delle tecniche proibite. Urahara verrà invece privato di tutto il suo potere spirituale e bandito per sempre nel Mondo dei viventi per aver condotto esperimenti tabù, aver ingannato i suoi colleghi e averne feriti alcuni gravemente. Viene inoltre deciso che Shinji e le altre vittime sono da trattare come Hollow e vanno immediatamente sterminati.

Ep212YoruichiArrives

Un individuo mascherato giunge sul posto.

Urahara si infuria alla scoperta del destino delle vittime di Aizen, ma prima ancora di poter rispondere la porta si spalanca. I membri del tribunale pretendono di sapere chi sia la persona che ha interrotto l'udienza, ma l'intruso mascherato non risponde. Balza quindi verso Urahara e Tessai e spezza le catene con un pugno. I tre fuggono quindi dalla camera mentre i 46 ordinano alle guardie di inseguirli.

Conseguenze[]

Ep212YoruichiBerates

Yoruichi rimprovera i due per non aver chiesto aiuto a lei.

I tre arrivano al luogo di addestramento sotterraneo sotto la Collina del Sōkyoku. La figura si toglie quindi la maschera e si rivela essere Yoruichi Shihōin, cosa che non sorprende affatto i due. Lei declina i ringraziamenti di Urahara e anzi lo rimprovera per non averle chiesto aiuto quando la situazione si è fatta problematica. Ammette anche di aver portato le otto vittime dell'hollowificazione qui sul posto per impedire che potessero essere uccise. Ha anche portato i nuovi Gigai ai quali Urahara stava lavorando così da utilizzarli per aiutarli a fuggire nel Mondo dei viventi.

Ep212UraharaPromises

Urahara promette di invertire il processo di hollowificazione.

Yoruichi esorta quindi Urahara a mettere in atto la soluzione che aveva pianificato nel peggior caso possibile. Lui è piuttosto infastidito dal fatto che lei sappia praticamente tutto e ammette di trovarla irritante in questo momento, ma confessa di non avere il diritto di parlarne, data la situazione. Urahara chiede quindi a Tessai di sospendere il tempo intorno alle vittime, affermando che in 20 ore avrà fatto dei Gigai per tutti e dieci da usare per nascondersi nel Mondo dei viventi, giurando di riuscire un giorno a invertire il processo di hollowificazione.

Ep212VisoredMoveOut

I Vizard escono a combattere.

Nel presente, i Vizard si trovano nel magazzino che usano come base e discutono del loro passato e dell'incidente che ha permesso loro di acquisire i loro poteri. Shinji riflette sulla promessa che Urahara aveva fatto loro cento anni quando non era riuscito a invertire la loro hollowificazione e afferma che non aver commesso errori di calcolo è stato il loro più grande errore. Tutto ha infatti preso la peggior piega possibile. Shinji si alza quindi in piedi e afferma che sono in debito con Urahara, così come con Aizen. Gli altri Vizard a ruota si alzano e tutti escono per unirsi allo scontro nella Città di Karakura.

Advertisement