Bleach Wiki
Advertisement
Ikumi Unagiya

Ikumi Unagiya (郁美, Unagiya Ikumi ) è il proprietario del negozio multiprofessionale Unagiya. È anche il capo di Ichigo Kurosaki , che lavora lì. E ha un figlio di nome Kaoru Unagiya.

Aspetto[]

Ikumi ha i capelli neri, che lega in una crocchia. In quanto proprietaria del negozio Unagiya, indossa una maglietta a maniche lunghe con la scritta " Unagi " sopra, oltre a un berretto con occhiali. Quando arriva tuo figlio, cambia rapidamente vestiti e personalità. Si toglie cappello e guanti, si mette sopra un grembiule con dei cuori disegnati sopra e si mette una coda di cavallo laterale.

Personalità[]

Ikumi è a capo del negozio Unagiya e, poiché è sempre impegnata, usa Ichigo come aiuto. Ikumi è allo stesso tempo violenta e aggressiva, poiché ha picchiato senza sforzo un gruppo di teppisti contro cui Ichigo e Uryū stavano combattendo, solo per portarlo al lavoro, il che lo ha fatto sembrare un rapimento. È orgogliosa del suo negozio, poiché si rifiuta di cambiarne il nome, nonostante la raccomandazione di Ichigo di farlo perché alcuni clienti fanno sempre la chiamata sbagliata. Nonostante la sua personalità aggressiva, tratta molto bene suo figlio, mentre è scortese con gli altri.

Storia[]

Saga dell'agente perduto[]

Quando Ichigo chiama Ikumi da scuola, lei gli sgrida, dicendogli che ha lavorato solo un giorno la scorsa settimana, e si arrabbia per il fatto che vuole prendersi un'altra settimana libera. Minaccia di licenziarlo se non si presenta lo stesso giorno, ma cambia rapidamente tono quando afferma che qualcuno come lui non ha altra scelta che essere licenziato. Cerca di cambiare idea, ma Ichigo riattacca prima che possa continuare a parlare.

Più tardi, quando Ichigo e Uryū iniziano a combattere alcuni delinquenti, Ikumi arriva e prende a calci uno dei criminali, Yoko-chin, nella parte posteriore della testa. Commenta che Ichigo sembra divertirsi e che non sopporterà il modo in cui cerca di saltare il suo lavoro. Procede rapidamente ad afferrarlo per la faccia, legarlo e gettarlo nel suo camion. Ikumi lo porta al negozio Unagiya, dove lo getta sul divano.

Ichigo gli chiede di rimuovere il nastro, al che Ikumi gli dice che lo farà se non tenta di scappare. In quel momento il telefono inizia a squillare, Ikumi risponde pensando che sia un cliente. Tuttavia, viene disprezzato quando il cliente ordina due ordini di anguilla di qualità speciale, scambiata per un negozio di anguille a causa del nome del negozio. Si arrabbia con chi ha chiamato e riattacca; Ichigo le suggerisce di cambiare il nome del suo negozio, ma Ikumi rifiuta, dicendogli che ha ereditato il nome dai suoi antenati. Procede a leggere una serie di lavoretti che Ichigo deve svolgere. Quando le chiede perché non lo fa da sola; Lei risponde che è sempre impegnata, e questo è il motivo per cui lo ha assunto. All'improvviso, sente suo figlio gridare. Kaoru Ikumi si toglie velocemente cappello e guanti e si mette un grembiule. Quando Kaoru entra nella stanza, gli chiede se c'è qualcosa che non va, e con calma lo rimprovera per aver camminato per casa a piedi nudi. Mentre cerca di farlo uscire dalla stanza, Kaoru dice a Ichigo di non provarci

avvicinarsi a sua madre. Ikumi si scusa con Ichigo e dice che Kaoru non si è ancora abituato alla sua presenza. Ichigo dice che comunque non ha alcun interesse per una vecchia, al che Ikumi lo colpisce in testa con un libro e inizia a tirare il nastro con cui era legato Ichigo. Tuttavia, è sorpresa quando si presenta un cliente, che saluta. Ichigo dice al cliente, che era lo stesso ragazzo a cui aveva restituito la borsa, che si tratta di un negozio di anguille, Ikumi lo corregge.

Curiosità[]

  • Unagi significa anguilla in giapponese.
  • Ikumi ha scritto Unagi (Anguilla) sulla maglietta.
  • Ogni volta che appare suo figlio, lei si cambia d'abito.
  • Il suo design e la sua personalità sono molto simili a quelli del Kukaku Shiba.
Advertisement